Per affittare la casa per le tue vacanze a Costa Rei consulta il menù a sinistra

simona@costarey.net Telefono +393278766244

Casa Smeralda Srls Vacanze Muravera Costa Rei Sardegna sud est

Unica nel suo genere la spiaggia di Costa Rei si estende per una lunghezza di circa 10 Km. La sabbia fine e bianchissima conferisce al mare una vasta gamma di colori che vanno dal turchese, allo smeraldo, al blu intenso. La conformazione morfologica della costa rende il fondale sicuro e poco profondo, mentre la collina situata nella parte posteriore della spiaggia limita le correnti d’aria, rendendo piacevole la vostra permanenza al mare. Da Costa Rei, inoltre, sono facilmente raggiungibili alcune delle più belle spiagge di tutta la costa sud orientale dell’isola: Santa Giusta, Solanas, Villasimius, Capo Ferrato, S. Elmo, Colostrai, S. Giovanni, Piscina Rei e il parco marino di Serpentara.

Costa Rei – Le spiagge: la baia di Costa Rei è il tratto di costa sud orientale della Sardegna che da Punta de Is Cappuccinus si estende verso nord fino alle rosse scogliere di Capo Ferrato. Ha la particolarità di essere annoverata tra una delle più lunghe e cangianti spiagge del Mediterraneo. Alcune località sono assai caratteristiche e piacevolmente fruibili alla balneazione esse sono: Cala Sinzias, scoglio S. Elmo, Punta Santa Giusta (comunemente ribattezzata scoglio di Peppino), Monte Nai, Piscina Rei, Porto Pirastu. La spiaggia è costituita da sabbia finissima di quarzo di un candore accecante, che degrada dolcemente verso il mare. Partendo dalla Punta Is Cappuccinus, dopo un’ampio tratto di spiaggia denominato Cala Sinzias, incontriamo Monte Turno, quel che resta di un antico vulcano con le sue rocce di un caratteristico colore scuro. Ve ne sono alcune dalle quali è assai entusiasmante fare un bel tuffo. Proseguendo verso nord, troveremo la località di Sant’Elmo così chiamato come lo scoglio omonimo nome derivante dalle antiche leggende dei marinai legati ai fuochi dei Sant’Elmo che essi vedevano prima o dopo le tempeste. Sant’Elmo è un piccolo scoglio di granito poco distante dalla costa, che ha la particolarità di avere al suo interno sotto il livello del mare una piccola grotta con una camera d’aria, esplorabile con una piacevole immersione subacquea. Le spiagge attigue uniche per la bellezza, hanno la particolarità di avere dei piccoli tratti dove il rosso corallo portato dalle onde è finemente sbriciolato e raccolto sulla battigia, in questi, punti ormai rari in tutta la Sardegna, l’acqua si colora di rosa, come nelle tanto celebrate isolette a nord della Sardegna. Proseguendo troviamo una piccola scogliera che si incunea nel mare tra due spiagge, è chiamata barriera ed è il luogo ideale per fare le prime esperienze di immersione. Infatti si parte da un fondale piuttosto basso dove possiamo osservare piccoli pesci multicolori caratteristici della fauna marina costiera della Sardegna. Da lì la profondità del mare aumenta progressivamente sempre con un bel fondale di poseidonie e scogli e se si vuole da li si può arrivare a raggiungere fondali per subacquei esperti. Superata un’altra bella e ampia spiaggia denominata dai locali Villa Rei, troviamo ancora alcuni scogli che culminano nell’angolo di spiaggia che a nostro avviso è forse il più bello di Costa Rei. Vi si trova un grande scoglio monolita talora indicato sulle carte come scoglio di Peppino. Si tratta di un blocco unico di granito chiarissimo della lunghezza di circa 30 metri. E’ adagiato quasi sulla riva e ha la forma di una balena (in effetti è questo il nome simpatico e più appropriato col quale è stato ribattezzato). Ha una piccola insenatura dove l’acqua è bassa, è l’ideale per i bambini molto piccoli. A ridosso di questa insenatura troviamo una rara piccola foresta di ginepri rossi. Sono alberi plurisecolari, protetti e caratteristici delle coste sarde. Il loro legno è profumato e durissimo, veniva utilizzato per le travi delle vecchie case sarde, presente anche nelle strutture delle torri spagnole collocate lungo la costa. Essendo alberi plurisecolari, la loro crescita è lentissima. Da questo punto si distende una lunga spiaggia a ridosso di Monte Nai, piccolo rilievo ma dal quale si domina con un solo sguardo tutta la baia di Costa Rei. Il centro della spiaggia è noto come Piscina Rei ed è caratterizzato da piccole dune di sabbia. Qui, ma anche sulle altre spiagge di Costa Rei, potrete osservare la fioritura estiva dei bellissimi gigli di mare, sicuro indice di assenza di ogni tipo di inquinamento. La spiaggia si conclude con gli scogli che la dividono da una piccola baia naturale, Porto Pirastu. E’ una rada già utilizzata nell’antichità come agevole approdo di navi essendo riparata su tre quadranti d rosa dei venti, tuttora fruita dai pescatori di passaggio e dai dipartisti in cerca di ridosso sicuro. La baia di Costa Rei a Questo punto termina con i promontorio di Capo Ferrato con i suoi rossi scogli granitici a picco sul mare ed il faro omonimo oramai non più presidiato che svetta nel cielo. Questo è quanto che possiamo ammirare semplicemente passeggiando sulla spiaggia, ma se ci utilizziamo un’imbarcazione con una guida esperta, possiamo effettuare alcune escursioni naturali davvero indimenticabili. Tra le località di maggio pregio ed interesse troveremo le Piscine e la Baia dei Delfini, il Capo Ferrato con le sue insidiosissime secche affioranti, terrore dei vecchi navigatori, l la baia delle anfore che racchiude un tesoro costituito da una quantità enorme di ceramiche romane di duemila anni fa. Da non perdere l’Isola di Serpentara e l’Isola dei Cavoli. Servizi di visite guidate vi permetteranno, in tutta sicurezza, di apprezzare la natura ancora incontaminata di questi luoghi. Costa Rei è bella l’estate ma lo è altrettanto (se non di più) in autunno e primavera con i suoi colori unici. Numerose sono le giornate in cui il clima mite e temperato permette di prendere il sole sulla spiaggia magari in costume da bagno, effettuare entusiasmanti escursioni in mountain bike tra i sentieri che serpeggiano tra la macchia mediterranea e le dune di sabbia, attraversando indimenticabili siti archeologici che ricordano la notte dei tempi; oppure visitare con esperte guide subacquee i fondali lungo la costa che ospitano una flora ed una fauna uniche.

Costa Rei – Castiadas e dintorni:
Distanti pochi chilometri da Muravera, Costa Rei e Castiadas sono i due insediamenti più noti sia al turismo locale che a quello nazionale ed internazionale. A renderle mete particolarmente richieste sono sicuramente le spiagge d’incanto sotto il sole delle quali il turista potrà crogiolarsi per un sogno lungo tutta un’estate, e la ricca vegetazione mediterranea che spruzza di colore una costa tanto singolare.

Castiadas ancora arroccata a tradizioni pastorali e contadine affianca alla genuinità del suo vivere, ottime soluzioni per i turisti che intendono visitarla. Il ventaglio di scelta fra hotel, villaggi, residence, campeggi e appartamenti e ville da affittare è davvero ampia.
Dalla storia antica, Castiadas fa comune a se solamente dal 1985 e ad oggi è composto dalla borgata di Olia Speciosa, Camisa, Annunziata e Buddui. Le confortevoli ed intime calette insieme alle lunghe spiagge fatte di sabbia fina e dorata sono la principale attrazione che calamita sul luogo ogni anno numerosi visitatori. Il litorale che va da Capo Ferrato fin a Cala Sinzias è infatti tutto da scoprire e per farlo l’ospite potrà contare sulle numerose escursioni in barca che ogni giorno vengono organizzate. Si avrà così la possibilità di godere di un contatto diretto con una costa tanto impervia e selvaggia quanto affascinante e sorprendente.
Non mancano nemmeno le attrazioni storiche e i ritrovati archeologici. Una gita indimenticabile potrebbe essere organizzata alla volta di Monte Nai dove ancora oggi si conservano resti punici databili intorno al VI e V secolo a.C. Da visitare anche il complesso megalitico di Piscina Rei insieme ai piccoli e grandi nuraghi disseminati in tutto il territorio fra i quali è impossibile non citare quelli di Figu Niedda, Scalas e Domu e s’Orcu.
Sardegna Costa Rei Vacanze rilassanti ed emozionanti.

Be Sociable, Share!
Traduzione

Contatta Agenzia
LAST MINUTE
Last Minute - Offerte Speciali